DISTURBI SESSUALI

Disturbi sessuali di natura psichica sono caratterizzati da una qualche dinamica psicologica personale e/o interpersonale (o anche di altro tipo), che interferisce negativamente su una o più parti della sfera sessuale dell’individuo.
Dunque nel caso si presenti un disturbo sessuale, e non vi siano sottostanti cause fisiologiche come ad esempio carenze ormonali, assunzione o abuso di farmaci, specifiche patologie fisiche, etc., le possibili cause alla sua base sono di tipo psicologico.
I Disturbi sessuali di natura psicologica sono in tal senso provocati da molteplici dinamiche psichiche e pragmatiche come:

  • non conoscere l’anatomia e la fisiologia dei genitali, i tempi e le esigenze propri e del partner;
  • ascoltare e seguire certe credenze e miti come l’avere per forza un orgasmo simultaneo e/o di una certa durata;
  • conflitti e sensi di colpa interni che portano all’evitamento del piacere sessuale in tutte le sue forme;
  • tensioni psicologiche verso il partner che portano ad evitare il più possibile i rapporti sessuali;
  • intensa e persistente ansia e/o paura di avere un insuccesso in campo sessuale (ad esempio ansia da prestazione, paura di fallire, timore del rifiuto);
  • eccessiva auto-percezione ed auto-osservazione delle proprie prestazioni sessuali e/o di quelle del partner, con incapacità ed impossibilità a rilassarsi e ed abbandonarsi al piacere sessuale;
  • personali problematiche psicologiche di ansia, paura, stress, flessione dell’umore, fissazione, nervosismo, etc., che impediscono le normali dinamiche psicofisiche dell’atto sessuale (certe volte anche totalmente come nel caso dell’Anoressia sessuale);
  • personali credenze ideologiche e religiose e/o personali schemi cognitivi e/o di atteggiamento disfunzionali (es. la fissazione di impostare e condurre il rapporto sessuale in un predeterminato modo, spazio e tempo, oppure la certezza di contrarre una qualche malattia dalle pratiche di tipo sessuale).

La reattività ed il funzionamento sessuale della persona è contraddistinto dalla cosidetta “Risposta sessuale”, ovvero da un ciclo costituito da quattro fasi distinte, ma unite tra loro e strettamente necessarie l’una per il verificarsi dell’altra successiva.
I disturbi sessuali più importanti e di maggiore frequenza sono:

  • Disturbo da Desiderio Sessuale Ipoattivo
  • Disturbo da Avversione Sessuale
  • Disturbo dell’Eccitazione Sessuale Femminile
  • Disturbo Maschile dell’Erezione (Impotenza)
  • Disturbo dell’Orgasmo Maschile e Femminile (Frigidità femminile / Eiaculazione psoblematica/ritardata maschile)
  • Eiaculazione Precoce
  • Vaginismo
  • Dispareunia
  • Parafilie
  • Disturbo dell’Identità di Genere
  • Ninfomania
  • Satirismo

TRATTAMENTI

Per contattarmi compilare e inviare il modulo

1^ VISITA euro 60,00/80,00
PSICOTERAPIE BREVI * euro 50,00
CONSULENZE:
Individuali, di coppia, familiari, psicologia del lavoro, disagio govanile, disturbi alimentari, tutela dei minori
euro 50,00
TEST COGNITIVI euro 130,00 – 150,00
COLLOQUI euro 50,00
TERAPIA PER IL PAZIENTE ONCOLOGICO E FAMIGLIA * euro 50,00
TECNICHE DI RILASSAMENTO E GESTIONE DELL’ANSIA * euro 50,00
SINDROMI PSICOSOMATICHE DA STRESS * euro 50,00
CORSI PER LA PROFILASSI E PREPARAZIONE AL PARTO * euro 50,00

 

* prezzo relativo a ogni singola seduta

 

INDIRIZZO

ROMA – VIA ARCHIMEDE, 92

Cell. : (+39) 3314474097

SI RICEVE SU APPUNTAMENTO